Dal 12 luglio il Bardolino Chiaretto alle Notti Rosa di Slow Food

Partono venerdì 12 luglio le “Notti Rosa”, il ciclo di serate dedicate a “I migliori 100 vini rosa d’Italia”, il volume pubblicato recentemente da Slow Food Editore che ha riscosso grande successo in occasione della presentazione ufficiale durante il Vinitaly 2019 a Verona.  Si tratta di una guida, frutto del lavoro e della competenza della redazione di Slow Wine, dedicata a una tipologia enoica – quella dei vini rosa – troppo a lungo trascurata.

L’iniziativa è a cura di Slow Food Editore e delle Condotte Slow Food. Si tratta di un ciclo di una quindicina cene che da luglio investiranno tutto lo stivale da Nord a Sud. La redazione Slow Wine, in stretta collaborazione con le Condotte territoriali dell’associazione Slow Food, ha coinvolto Osterie, Enoteche e Wine Bar in serate conviviali dove i protagonisti saranno i produttori, i loro vini rosa e le loro storie. Durante le serate i partecipanti potranno gustare una selezione di sei etichette recensite e raccontate nella guida “I migliori 100 vini Rosa d’Italia” – tra cui varie etichette di Bardolino Chiaretto – in abbinamento a interessanti proposte gastronomiche e riceveranno inoltre una copia omaggio della pubblicazione.

Il programma aggiornato delle Notti Rosa sul sito di Slow Food.

Precedente